Roccamadre | Dialogo con Roberto Brioschi, Claudio Pozzi, Paolo Ciarimboli.
15912
single,single-post,postid-15912,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
copAGRICOLTURASOCIALE-600x999

Dialogo con Roberto Brioschi, Claudio Pozzi, Paolo Ciarimboli.

Incontro a seguire della presentazione del libro:

L’agricoltura è sociale. Le radici nel cielo: fattorie sociali e nuove culture contadine a cura di Roberto Brioschi

12 marzo 2017 ore 16:00, presso la libreria Rinascita, Piazza Roma 7, Ascoli Piceno.

Roccamadre incontra e dialoga con Roberto Brioschi, attivista della terra e membro di Rete dei Semi Rurali, Claudio Pozzi coordinatore di WWOOF Italia e Paolo Ciarimboli libero zappatore, responsabile regionale ANABIO Marche e membro WWOOF Italia.

L’incontro è previsto in occasione della presentazione del libro L’agricoltura è sociale. Le radici nel cielo: fattorie sociali e nuove culture contadine, a cura di Roberto Brioschi, il 12 marzo 2017 ore 16:00, presso la libreria Rinascita di Ascoli Piceno.

Il libro è un viaggio nell’agricoltura sociale in Italia e racconta – attraverso le parole di studiosi, attivisti della terra, teatranti e contadini – un modello economico e culturale innovativo, che restituisce felicità, o almeno un senso proprio, all’esistenza. È agricoltura sociale ogni filiera che porta dal campo alla tavola senza veleni e senza sfruttamento: sia essa biologica, biodinamica, equosolidale o da terreni confiscati alle mafie.

Roccamadre attraverso il dialogo con Roberto Brioschi, Claudio Pozzi, Paolo Ciarimboli Roccamadre propone uno dibattito aperto riguardo le esperienze di agricoltura sociale in Italia e quelle locali.

La presentazione del volume è un evento organizzato in conclusione dell’Assemblea Annuale dei Rete Semi Rurali, che si svolgerà dal 10 al 12 marzo a Monteprandone.