Roccamadre | Insieme per Roccamadre
15756
single,single-post,postid-15756,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
15319173_1703622146617601_6172009526665188933_n

Insieme per Roccamadre

Cari soci, amici, e clienti della Cooperativa agricola di comunità Rocca Madre,

ROCCA MADRE TI INVITA

– a conoscere le sue attività
– a conoscere meglio gli altri soci e simpatizzanti
– a conoscere i suoi progetti
– a proporre tue idee

punto di incontro:
sala consiliare di Pedaso
(sulla nazionale adriatica, appena si arriva a Pedaso da sud, sulla destra)

– ore 14,30 : (per chi vuole) visita all’orto e autoraccolta
– ore 16,30 :
assemblea informale aperta a tutti

Rocca Madre si è costituita il 13 agosto, con poche persone, come richiesto dal notaio.
Ora siamo in oltre 50 soci e con questa prima assemblea informale post-costituzione vorremmo crescere in numero.
Grazie ad uno dei soci, che ha messo a disposizione oltre un ettaro di terreno ortivo già convertito a bio,
abbiamo incominciato subito l’attività ortiva, che ci permette così di dare un contributo per creare occupazione lavorativa nel biologico e settori annessi.
Molti di voi stanno anche già gustando i nostri ortaggi di qualità e vorremmo avere la loro opinione per migliorare la distribuzione e fare scelte per le prossime colture.

Vorremmo poi discutere con voi alcuni progetti concreti da far partire: 1. ripresentare la nostra proposta al Comune di Fermo per le terre di Rocca Montevarmine, dopo che due bandi sono andati deserti; 2. ripensare la commercializzazione; 3. valutare i possibili utilizzi di un ampio locale a Pedaso offertoci in comodato gratuito da una socia; 4. definire prossimi investimenti
Il progetto della cooperativa agricola biologica di comunità è innovativo, faticoso da costruire ma piace. Ora abbiamo bisogno di crescere in numero e idee, per sostenere le attività avviate e per fare nuovi passi avanti.
Ci sono varie possibilità di collaborare per chiunque voglia.

Vi informiamo anche che il Consiglio provvisorio eletto durante la costituzione della cooperativa scadrà il prossimo 31 Dicembre. Pertanto all’inizio di gennaio vi sarà un’assemblea di tutti i soci, compresi i nuovi, perché possano eleggere il loro nuovo consiglio e discutere e decidere insieme il piano dei progetti e delle attività.

Ci vediamo il 10 dicembre!